18 luglio 2016

Bardana, amica della pelle e della depurazione

Depura l’organismo e rendi la pelle splendente con la bardana

La bardana è un rimedio naturale e un alimento da riscoprire ricco di proprietà benefiche che ci aiutano ad alleviare le problematiche della pelle e a depurare il nostro organismo dall’interno grazie a un’ottima tisana.

La radice di bardana viene utilizzata sia come ingrediente alimentare che per la preparazione di rimedi naturali. La bardana ha proprietà antisettiche e depurative, perciò viene impiegata soprattutto per realizzare delle tisane detox. La radice di bardana in cucina entra a fare parte delle ricette di zuppe e di contorni.

La bardana è benefica per la pelle e viene consigliata anche in caso di gotta, diabete e calcoli ai reni. Le radici di bardana sono commestibili e sono presenti nella tradizione culinaria italiana in forma lessata, mentre in Giappone la radice di bardana è tra gli ingredienti per la preparazione della zuppa di miso.

E’ importante sapere che la bardana è rinomata soprattutto per le sue proprietà depurative. Per la nostra alimentazione e come rimedio naturale abbiamo a disposizione sia la radice di bardana fresca che si raccoglie nelle zone di collina e di campagna sia la radice di bardana essiccata che si trova in vendita in erboristeria e nei negozi di prodotti biologici.

Oltre alla radice, della bardana si utilizzano le foglie che vengono portate in tavola dopo averle lessate o cotte in padella insieme ad altre verdure. La bardana in questo caso è adatta per realizzare un contorno depurativo e dimagrante. Il consumo della bardana è indicato per chi vuole depurarsi e perdere peso.

Tisana depurativa alla bardana
La radice di bardana è nota per le sue proprietà antisettiche e depurative. Viene utilizzata come ingrediente per preparare delle tisane detox. E’ considerata benefica soprattutto in caso di problematiche della pelle, come acne, dermatosi e eczemi, ma anche per reumatismi, gotta, diabete e calcoli ai reni.

1 cucchiaio di radice di bardana essiccata
1 tazza d’acqua calda (250 ml)

Riscaldate l’acqua in un pentolino fino a portarla quasi ad ebollizione. Versate la radice di bardana nell’acqua calda e lasciate in infusione da 3 a 10 minuti. A questo punto filtrate il liquido ottenuto con un colino e versatelo in una tazza. Dolcificate la bevanda a piacere, ad esempio con un cucchiaino di miele.

Il consiglio è di bere 1 tazza di tisana alla bardana al mattino a stomaco vuoto un po’ prima di fare colazione. La tisana alla bardana è uno dei rimedi più consigliati per depurare la pelle e il fegato. Per maggiori informazioni e per consigli personalizzati consultate il vostro erborista di fiducia.

by Marta Albè