23 agosto 2017

Idee per riciclare gli stecchi del gelato

Gli stecchi del gelato possono trasformarsi in tanti oggetti utili in pochi semplici passaggi grazie al riciclo creativo

D’estate si consumano molti gelati e ghiaccioli al centro dei quali si trovano dei piccoli stecchi in legno. Avete mai pensato di non gettarli via ma di conservarli per le vostre opere di riciclo creativo? Questi oggetti piatti e leggeri si prestano bene alla realizzazione di alcuni semplici lavoretti, perfetti da fare anche in compagnia dei vostri bambini.

Si possono realizzare ad esempio sottobicchieri, portapenne, segnalibri, originali puzzle colorati o, utilizzando anche una molletta di legno, creare dei piccoli aeroplanini ideali come gioco fai da te per i più piccoli.

Per realizzare qualsiasi lavoro con gli stecchi del gelato è bene per prima cosa lavarli e lasciarli asciugare accuratamente. A quel punto non resta che sbizzarrire fantasia e creatività!

Sottobicchieri
Creare dei sottobicchieri dagli stecchi del gelato è semplicissimo. Come primo passaggio si possono colorare o decorare nel modo che si preferisce, poi non resta che unirli insieme con l’aiuto di colla vinilica posizionandoli in fila, più o meno separati tra loro, realizzando una sorta di griglia verticale sotto e orizzontale sopra (o viceversa).

Un colorato sottobicchiere

Portapenne
Un portapenne fatto di stecchi di gelato si può realizzare con l’aiuto di un cartoncino da ripiegare in modo da formare il cilindro su cui poi incollare gli stecchi. Anche per la base rotonda, che eviterà alle vostre penne di uscire sul fondo, potete usare del semplice cartoncino da fissare al cilindro con della colla. Gli stecchi possono rimanere del colore originale oppure si possono dipingere e decorare come meglio credete.

Un simpatico e originale portapenne

Segnalibri
Uno stecco può diventare anche un segnalibro fai da te per grandi e piccini. Potete sbizzarrirvi con disegni e decorazioni per renderli più belli e originali. Ad esempio potete tagliare a forma di punta uno dei due lati dello stecco e poi colorarlo come fosse una matita o ancora disegnare in cima il volto di una bambina, di un bambino, di un animale, fare disegni astratti, attaccarci occhi, fili di lana, perline, ecc.

Puzzle colorati
Un divertente gioco per i più piccoli può essere quello di mettere in fila orizzontale 5, 6 o più stecchi di gelato e disegnarvi sopra nel complesso un animale, un oggetto, un frutto, una stella o qualsiasi cosa vi venga in mente. Poi si mescolano gli stecchi e il bambino dovrà ricomporre il puzzle originale.

Aeroplanini
Con l’aiuto di una molletta in legno e alcuni stecchi da tagliare, colorare e incollare strategicamente a formare la base, le ali e la coda, si può realizzare un simpatico aeroplanino, uno di quei giochi semplici ma molto formativi e accattivanti per i bambini piccoli.

Un simpatico areoplanino per giocare con il tuo bimbo

 

by Francesca Biagioli