16 ottobre 2017

Lo sport inizia a tavola

L’acquisizione della migliore condizione fisica e il raggiungimento della forma sportiva ottimale derivano dall’interazione di molti elementi. Un’alimentazione corretta ed equilibrata rappresenta il sistema più adatto per soddisfare i particolari bisogni energetici e nutrizionali degli sportivi, siano essi amatori o agonisti. Pertanto, volendo affrontare il problema dell’alimentazione nello sport, bisogna tenere conto delle scelte metaboliche effettuate autonomamente dall’organismo. Spesso messaggi non corretti e/o fuorvianti impediscono un’adeguata consapevolezza sull’importanza dell’alimentazione nello sport.

Che cosa è necessario sapere? 

Prima di tutto è importante pianificare un buon programma di allenamento con tempi e mezzi adeguati all’atleta, alla disciplina sportiva e agli obiettivi che ci si prefigge di raggiungere, applicandolo costantemente nel tempo, verificandone l’efficacia e i metodi. In quest’ottica la dieta svolge un ruolo determinante.

Solo uno stato di salute ottimale garantisce la massima espressione delle potenzialità fisiche ed atletiche di un individuo.

Alla base di questa favorevole condizione psicofisica si pone una sana alimentazione, accompagnata da stili di vita corretti, in grado di favorire anche una buona efficienza fisica. Non esistono alimenti particolari capaci di migliorare la preparazione e/o la prestazione atletica, ma solo buone o cattive abitudini alimentari che condizionano l’efficienza metabolica e il rendimento fisico ed atletico.

Attraverso il cibo si introducono i nutrienti che vengono trasformati dal corpo in elementi strutturali e in energia per svolgere il lavoro muscolare.

La quantità, la qualità e la proporzione, con cui essi vengono assunti, determinano l’efficacia e la salubrità della dieta: una dieta adeguata e una variata combinazione degli alimenti, sono volte a soddisfare in modo equilibrato il fabbisogno di energia (calorie), di nutrienti (proteine, carboidrati, grassi, vitamine, minerali) nonché dell’altro principio nutritivo rappresentato dall’acqua.

 

by Renata Alleva