29 giugno 2018

Ritrova lucidità in estate con lo Yoga

E’ possibile ritrovare concentrazione e lucidità grazie allo Yoga.

Siamo ormai alle porte dell’estate e se per alcuni è un periodo di vacanza, per altri è tempo di lavoro intenso o di esami universitari. E’ per questo che vogliamo darvi qui alcuni suggerimenti per vivere l’estate con armonia e dolcezza, ma soprattutto in equilibrio.

Coltivare la concentrazione è un’abilità preziosa e di grande sostegno soprattutto quando le condizioni esterne ci richiamano a distrazioni, interferenze e imprevisti. La stagione calda, tipicamente, ci rimanda infatti a modalità più leggere e goliardiche che spesso portano la mente ad un maggiore affaticamento per mancanza di riposo o altro. Attraverso una pratica costante possiamo allontanare il continuo vociare della mente e ridurre le interferenze esterne migliorando la nostra capacità di essere presenti, ma anche la nostra resa lavorativa e nelle relazioni.

Vediamo alcune facili indicazioni.

Scegliete un luogo tranquillo ed una posizione comoda, in piedi o seduti, soffermandovi su un punto di osservazione verso il quale focalizzare i vostri occhi (aperti o chiusi) e lasciate che la mente vi porti pensieri o immagini che via via si placano con lo stato di presenza e concentrazione.

Si può orientare lo sguardo verso il proprio terzo occhio, situato subito sopra le sopracciglia, per guidare con più attenzione la vostra consapevolezza. L’abitudine a questa attività conduce la mente a rallentare e calmarsi, distendersi e concentrarsi, portando un beneficio immediato ed anche un buon funzionamento del sistema endocrino nel lungo periodo. Via via che si interiorizza il processo di immobilità consapevole, si favorisce l’inizio di uno stato meditativo e contemplativo dove le distrazioni rimangono lontane dalla percezione.

Queste operazioni richiedono pazienza e costanza, ma via via che procederete con la pratica la concentrazione sarà sempre più radicata in voi mentre e la postura vi porterà equilibrio nel corpo; la mente troverà una nuova dimensione di lucidità e potrete osservarvi nel progredire da una condizione all’altra.

Se volete anche muovere il corpo, con queste posizioni yoga potrete coltivare, in sicurezza e in un luogo a voi gradito, l’equilibrio e al tempo stesso migliorare la vostra concentrazione e memoria. Usate il respiro inspirando ed espirando dal naso, indirizzate la vostra concentrazione visiva su un punto immobile e spostando il peso del corpo a destra e poi a sinistra, esplorate e favorite equilibrio e presenza. Evitate movimenti bruschi o troppo intensi, siate accoglienti e comprensivi verso voi stessi.

Posizione dell’albero, Vrksasana

Vrksasana

Posizione della ballerina, Natarajasana

Natarajasana

Lo Yoga incoraggia la scoperta o la riscoperta di un equilibrio interiore stabile e consolidato: stimolare il proprio momento di raccoglimento e focalizzazione in modo semplice ma efficace è parte integrante della pratica Yoga. Iniziate scegliendo quello che è sostenibile per voi oggi, dedicando almeno 5 minuti al giorno: la pratica costante porterà piacevolezza e gusto nel corpo e nelle sensazioni fisiche, ma ancora più consoliderà equilibrio e stabilità nella mente. Vi aspettiamo a Vinyasa Yoga Bologna per una pratica insieme!

Namaste

 

by Vinyasa Yoga Bologna