18 maggio 2017

Sicilia: vacanze a misura di bambino

Si avvicina l’estate e con lei arriva anche quel desiderio di staccare la spina per po’ dalla routine quotidiana.

La Sicilia è l’ideale per abbinare relax su spiagge magnifiche e acque cristalline a qualche bella visita alla scoperta di antiche tradizioni locali e di preziosi tesori artistici.

Quali sono le città a misura di bambino?
Siracusa è tra le mete family friendly della regione: qui le attività educative e divertenti per i vostri bimbi di certo non mancano! A cominciare dal caratteristico quartiere Neapolis, testimonianza del passato romano e greco della città, dove ancora oggi è possibile ammirare uno dei parchi archeologici urbani meglio conservati in Italia, una meta per veri piccoli esploratori!

E Palermo non è da meno! Più caotica rispetto alle altre città della regione, si può visitare tranquillamente anche con i neonati. Tra i “must” per una visita qui ci sono il Palazzo dei Normanni e la Cattedrale di San Cataldo, dalle influenze di origine normanna e spagnola, ed una passeggiata tra le vie del centro storico.

Quale sono le spiagge consigliate?
A San Vito lo Capo le acque sono cristalline ed i fondali bassi, un vero paradiso per grandi e piccini. In più le spiagge sono attrezzate con tutto l’occorrente per le famiglie, quindi anche se viaggiate con bimbi molto piccoli non temete!

Quali sono i luoghi adatti a visite culturali con i bambini?
Gli appassionati di archeologia sono nel posto giusto! La Sicilia è un vero e proprio museo a cielo aperto dove si riconoscono le tracce del passato e delle popolazioni che hanno abitato questa splendida meta. La Valle dei Templi ne è un esempio.

Tra rovine monumentali di un epoche lontane mai dimenticate, come il Tempio di Giunone, e paesaggi naturalistici incontaminati, ce n’è davvero per tutti i gusti! I bambini in particolare ne saranno affascinati immaginando, con storie e leggende, il passato glorioso dei loro antenati.

Quali sono le attività consigliate?
Un assaggio ai prodotti della gastronomia locale non può mancare! Tra le gustose prelibatezze della regione sono imperdibili il Pistacchio ed il Cioccolato di Modica.

Provare questi prodotti non è solo una gioia per il palato ma anche un vero e proprio viaggio alla scoperta delle tradizioni locali.

E per gli appassionati della natura?
Il Trekking sull’Etna è super consigliato per i più avventurosi e gli amanti delle attività all’aria aperta ed è adatto anche ai piccoli visitatori! I percorsi partono dal Parco naturale a Nicolosi, dove è possibile visitare il Museo Vulcanologico ed il parco botanico.

by Francesca Camerota