27 marzo 2017

Tisana alla curcuma: elisir depurativo e rigenerante

Impara a preparare la tisana alla curcuma e scopri tutti i suoi benefici

La tisana alla curcuma è un elisir depurativo e rigenerante, utile per aiutare l’organismo a depurarsi dalle tossine e per avere una pelle splendente.

La curcuma è una spezia dalle numerose proprietà benefiche che possiamo sfruttare preparando una tisana calda da sorseggiare per depurarci e rigenerarci. Preparare la tisana alla curcuma è molto semplice.

Dato che troverete più facilmente in vendita la curcuma in polvere rispetto alla curcuma fresca, ecco che vi proponiamo una tisana davvero alla portata di tutti, adatta a chi vuole depurarsi grazie ai rimedi naturali.

Tisana alla curcuma
ingredienti

Con i seguenti ingredienti potrete preparare 2 tazze di tisana alla curcuma:

500 ml d’acqua
2 cucchiaini di curcuma in polvere
1 cucchiaino di miele biologico Alce Nero
1 cucchiaio di succo di limone
1 pizzico di pepe nero

preparazione

Sciogliete 2 cucchiaini di curcuma in polvere in 500 millilitri d’acqua calda e unite 1 cucchiaino di miele, un cucchiaio di succo di limone e un pizzico di pepe nero. Mescolate con cura.

Potete bere 1 o 2 tazze di tisana alla curcuma al giorno. Il pepe nero serve per favorire l’assorbimento della curcuma da parte del nostro organismo e per attivarne le proprietà benefiche.

Tisana alla curcuma, perché fa bene
La tisana alla curcuma è un elisir depurativo perché la curcumina presente in questa spezia supporta le attività del fegato, che insieme ai reni è uno dei filtri più importanti del nostro organismo per quanto riguarda l’eliminazione delle tossine.

La curcuma inoltre favorisce la rigenerazione dell’organismo perché è ricca di antiossidanti che ci aiutano a contrastare i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento. La curcuma ha inoltre un effetto positivo sul sistema nervoso, favorisce le attività del cervello e aiuta a mantenere in forma la memoria. I suoi benefici non riguardano dunque soltanto il corpo ma anche la nostra mente e le sue capacità.

Infine, il consumo della curcuma o della tisana alla curcuma non presenta particolari controindicazioni, salvo il fatto che potrebbe essere inadatta a chi soffre di calcoli biliari o nel caso di interazione con i farmaci. Per qualsiasi dubbio, vi ricordiamo di consultare il vostro medico di fiducia.

by Marta Albè