19 dicembre 2017

Yoga e meditazione

Nella nostra quotidianità siamo spesso travolti da ritmi frenetici che mal si adattano al nostro naturale equilibrio e capita a tutti di vivere momenti di alta tensione emotiva e forte stress. Poter stimolare un processo di cambiamento delle situazioni esterne oltre ad essere molto impegnativo non sempre è immediato, mentre invece ognuno di noi può stimolare un percorso interiore di nuova azione rispetto alle situazioni stesse.

Una via certamente potente e adatta a tutti è quella della meditazione i cui effetti entrano in profonda azione sia sul corpo sia sulla mente. L’obiettivo della meditazione è quello di riuscire a concentrare l’attenzione su noi stessi, seguendo percezioni, sensazioni, pensieri ed emozioni, o sull’ambiente esterno al fine di raggiungere un livello di maggior consapevolezza e calma interiore. Attraverso la meditazione è possibile ridurre stress, ansia, paura e rabbia. Secondo lo yoga la relazione tra mente e corpo è evidente proprio per come sentiamo nel nostro corpo tensioni o rigidità quando siamo preoccupati, tesi o stressati e viceversa come sentiamo nel nostro corpo scioltezza e stabilità quando siamo gioiosi, motivati e calmi.

E così da questa relazione il poter intervenire sulla mente per migliorare il corpo (o agire sul corpo per migliorare la mente) apre il potenziale incredibile che la meditazione racchiude. Portiamo alcuni benefici per avvicinarci a questa pratica con fiducia e apertura:

Benefici fisici
Il sistema respiratorio migliora: nel tempo si può padroneggiare il respiro riportandosi autonomamente ad un stato di quiete e calma con la respirazione consapevole e mirata. Quando si affronta una situazione stressante e ci si accorge di respirare superficialmente, si può ritornare a respirare in modo più profondo, lento e regolare, si riattiva l’ascolto corporeo: è possibile avvertire la piacevolezza della postura meditativa o punti di tensione e usare la presenza consapevole del respiro sviluppando amorevolezza e comprensione verso sé stessi, si rinforza il sistema immunitario attraverso il rilassamento fisico.

Benefici mentali
Stimola la presenza nel momento presente riportando la mente al qui ed ora senza rimuginare il passato o accumulare ansie verso il futuro; riduce lo stato di stress e di ansia attraverso l’osservazione del flusso dei pensieri sviluppando lucidità e distacco emotivo, consolida la forza di volontà in modo naturale costruendo una abitudine quotidiana di sicuro rifugio ed effetto, favorisce una migliore connessione tra gli emisferi cerebrali e aumenta la soglia di attenzione e di concentrazione.

La meditazione si può praticare da soli oppure in gruppo, ogni momento della giornata è favorevole: può essere un ottimo modo per iniziare la giornata coltivando un atteggiamento centrato e calmo, per prendersi una pausa dai ritmi frenetici oppure per accompagnarsi verso il riposo notturno.

L’indicazione è quella di silenziare apparecchi elettronici e poi mettersi seduti per 5, 10, 20 o 30 minuti tutti i giorni, inizialmente un suono in sottofondo come un mantra o note musicali rilassanti possono favorire la meditazione. Lasciando che questa semplice azione divenga un’esperienza personale e consentendo che esprima i suoi effetti fuori da giudizi o valutazioni impulsive, saremo parte di un processo più lungo, più grande e soprattutto molto benefico. A Vinyasa Yoga Bologna ogni lezione include alcuni minuti di meditazione per stimolarne la ripetizione ed apprezzarne gli effetti.

Namaste

by Vinyasa Yoga Bologna