25 Febbraio 2019

5 occasioni per fare movimento anche durante una giornata di lavoro

Non serve una palestra o una piscina per fare un po’ di movimento durante la giornata, anche se lavori molto e non hai orari fissi. Un tempo trovavo un sacco di scuse per stare ferma e impigrirmi e mi dicevo che senza orari e posto fisso sarebbe stato impossibile iscrivermi a qualsiasi corso: ero obesa e non sapevo da dove iniziare a prendermi cura di me, così preferivo crearmi un sacco di giustificazioni.

Oggi invece, a qualche anno di distanza, ho cambiato stile di vita e ho imparato a trasformare ogni occasione in quella giusta, anche quando ho molto lavoro da svolgere. Voglio condividere con te qualche piccolo suggerimento per ripartire con un po’ di movimento fisico senza dover per forza iscriverti in palestra!

1. Ginnastica mattutina
Basta davvero poco a svoltare una giornata: potresti svegliarti un po’ prima, almeno 3 volte alla settimana e iniziare con 7 minuti di ginnastica energizzante [Runtastic]. In fondo cosa sono 7 minuti in meno di sonno, in cambio di una botta di endorfine con cui partire alla grande?

2. Camminare per andare al lavoro o alla fermata successiva dei mezzi
Io adoro camminare e ho sostituito i mezzi pubblici (bus) con i mezzi privati (gambe) da un bel pezzo. Non sempre posso fare 5 chilometri tutte le mattine, perché significa svegliarsi un’ora prima, ma quando me la vedo brutta, percorro almeno la distanza tra la mia fermata sotto casa e quella successiva, in modo da attivare gambe e pensieri. Grazie alla musica in cuffia, parto rilassata per gli impegni che mi aspettano.

3. Bici e ancora bici
Hai mai usato la bicicletta per andare a lavorare? Comoda, economica e veloce, se non abiti in una città con grandi pendenze, è un ottimo mezzo di trasporto e allenamento. E se non ne possiedi una, pensa al bike sharing che si sta sempre più diffondendo in giro per l’Italia. Io uso Mobike e anche quando sono in altre città per lavoro, è super efficace!

4. Usa la pausa pranzo
Tutti facciamo una pausa dal lavoro, almeno durante l’orario del pranzo. Se opti per un pasto leggero, ti rimane il tempo per fare una passeggiata in centro o in parco vicino a dove hai l’ufficio. E se coinvolgi un collega, stai pur sicura che ci scappano pure 4 chiacchiere!

5. Ginnastica da scrivania
Sono tantissimi gli esercizi che si possono praticare anche da seduti: se passi molto tempo alla scrivania, valuta di guardare questo video tutorial di MyPersonalTrainer per imparare alcuni movimenti utili a stare meglio, anche quando lavori.

Ti ho convinto a provare? Dai che basta prendere l’abitudine e sono certa che tra un mese, sarai molto contenta dei risultati ottenuti!

by Francesca Sanzo